Pan di Spagna

27 maggio 2009

Ho deciso di postare la ricetta del pan di spagna perchè serve da base per molti dolci...in particolare per uno che ho intenzione di postare a breve.

Ci sono alcune regole molto importanti da seguire per la buona riuscita di un pan di spagna:

1. montare le uova con lo zucchero e il sale per almeno 20 minuti in modo che inglobino più aria possibile
2. non aprire mai lo sportello durante la cottura altrimenti il pds si sgonfia
3. una volta cotto, lasciare il pds in forno spento ancora per 10 minuti in modo che raffreddi gradatamente

Ingredienti:
5 uova
150 g zucchero
75 g farina
75 g fecola
1 pizzico sale

Procedimento:
innanzitutto montare uova, zucchero e sale per almeno 20 minuti con un frullino elettrico (manualmente il tempo raddoppia) fino ad avere un composto chiaro e spumoso - sollevando le fruste il composto che cade non deve sprofondare nell'impasto ma "scrivere" su di esso.

Aggiungere farina e fecola lasciandole cadere da un setaccio per evitare la formazione di grumi e mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto per non smontare il composto.

Versare l'impasto in uno stampo imburrato e infarinato, livellarlo bene sbattendo lo stampo sul tavolo (allo stesso tempo si elimineranno eventuali vuoti d'aria) e infornare a 170° per circa 40 minuti.

Passato il tempo di cottura fare la prova stecchino: inserito al centro del pds dovrà risultare asciutto.

Nessun commento:

Posta un commento