Altamura ripieno


Per questa ricetta ho preso spunto da fior di frolla, ma ho apportato alcune modifiche.


1 pane di altamura
250 g ricotta
100 g pancetta tonda affettata finemente
1 uovo sodo
parmigiano grattugiato
8 pomodori ciliegini
2 uova
160 ml latte fresco

Ho tagliato la calotta del pane ed ho eliminato tutta la mollica interna - per la gioia dei passeri del giardino!
Ho ricoperto il fondo della pagnotta con la pancetta, poi ho fatto uno strato di ricotta ammorbidita a parte, uno strato di uovo sodo a fettine, pomodorini interi, il tutto ricoperto da una crema fatta sbattendo le uova con il latte e un po' di parmigiano.
A questo punto ho infornato la pagnotta a 180° per circa un'ora, fino a "rassodamento" e "gonfiamento" della crema.
Al termine della cottura ho lasciato raffreddare in forno.
Molto buona!

Crostata morbida alla marmellata di ciliege


Presa da La dolcetteria e leggermente modificata.


200 g farina 00
150 g zucchero
200 g burro
2 uova + 1 tuorlo
1 cucchiaino lievito vanigliato
1 vasetto marmellata di ciliege

Far ammorbidire il burro e montarlo insieme allo zucchero con le fruste elettriche.
Aggiungere le uova e montare ancora per qualche secondo.
Incorporare la farina setacciata con il lievito e con il composto ricoprire il fondo di una tortiera a cerchio apribile di 26 cm di diametro rivestito con carta forno.
Livellare con un cucchiaio inumidito, formare dei buchini senza arrivare a scoprire il fondo della tortiera e distribuire sulle superficie la marmellata.
Infornare a 180° per 40 minuti.
Sfornare e lasciar raffreddare.