Cucinare lo sformato di patate


Ecco come cucinare lo sformato di patate in versione vegetariana


le dosi sono abbastanza "ad occhio"

una decina di patate medio-piccole
1 mozzarella
1 pezzetto di emmenthaler
parmigiano grattugiato
latte
uovo
sale/pepe
pangrattato

Lessare le patate, lasciarle intiepidire, sbucciarle e passarle allo schiacciapatate.
Unire l'uovo, la mozzarella e l'emmenthaler a dadini, una manciata di parmigiano, sale e pepe a piacere e regolare con del latte fino ad avere un composto morbido ma sostenuto.
Imburrare una pirofila e rivestirla di pangrattato, versarvi il composto e ricoprire con del pangrattato e dei fiocchetti di burro.
Infornare a 200° per circa 30 minuti. Passare sotto il grill per qualche minuto per far dorare la superficie.


Nessun commento:

Posta un commento